🤖ChatGPT (OpenAI API)

Seguendo questa guida è possibile integrare ChatGPT all'interno del BOT per la generazione di testi da sostituire all'interno dei TAG disponibili, ad esempio:

  • Riscrivere il titolo del prodotto in una forma più umana

  • Generare una descrizione del prodotto per incentivarne le caratteristiche ed inserirla all'interno del TAG {custom}

  • Configurare dal BOT dei comandi personalizzati da inviare a ChatGPT per la generazione dei testi

  • Generare automaticamente Emoji da inserire all'interno del TAG {emojicat} sulla base del prodotto pubblicato

  • E tanto altro in futuro!

La configurazione dell'integrazione con ChatGPT sul BOT si trova in: Impostazioni -> API -> ChatGPT.

L'integrazione di ChatGPT è disponibile all'interno del BOT per tutti, senza necessità della Licenza di Automazione, tuttavia è necessario collegare il Token API del proprio account OpenAI sul BOT (vai alla sezione).

L'utilizzo delle API di OpenAI non è gratuito ma relativamente economico: il costo dipende dalla quantità di dati trasferiti dal BOT verso ChatGPT (richieste, "Input") e viceversa (risposte, "Output").

L'unità di misura utilizzata per la fatturazione è il "Token": un token corrisponde (all'incirca) ad una parola, anche se alcune parole potrebbero essere formate da più token.

Il Pricing per il modello GPT-4o (l'ultimo rilasciato ed il più economico al momento) prevede un costo di 5$ ogni milione di token in Input (richieste inviate dal BOT a ChatGPT) e di 15$ ogni milione di token in Output (risposte inviate da ChatGPT al BOT). I due costi si sommano ad ogni richiesta e vengono detratti immediatamente dal Balance a disposizione sul vostro account della piattaforma.

Prima di procedere con la generazione del Token sarà necessario creare e configurare il proprio account OpenAI, che dovrà poi essere ricaricato per permettere l'utilizzo e il pagamento delle API usate dal BOT.

  1. Per iniziare aprire la pagina: https://platform.openai.com/projects ed effettuare il login con il proprio account OpenAI (crearlo se non lo si possiede);

  2. Nella sezione "Projects" creare un nuovo progetto e rinominarlo, ad esempio, in "DealsBOT";

  3. Una volta creato il progetto selezionarlo dal menu in alto a sinistra;

  4. Recarsi nella sezione Settings -> Limits ed impostare degli "Usage Limits" (limiti di utilizzo). In particolare impostare un "Monthly Budget" (limite mensile) ed eventualmente un "Threshold" di notifica via mail. Nota: queste limitazioni sono facoltative, ma altamente consigliate per mantenere sotto controllo le spese effettuate tramite l'account di OpenAI (soprattutto se si utilizza la funzionalità di ricarica automatica).

  5. Aprire la sezione Settings -> Billing ed effettuare una ricarica utilizzando il pulsante "Add to credit balance"; Per iniziare è consigliabile una ricarica di 5$ così da rendersi conto dell'effettivo utilizzo sul BOT e della spesa giornaliera media.

  6. Fatto! L'account è pronto per essere utilizzato!

Per generare un token ed inserirlo sul BOT seguire i seguenti passaggi:

  1. Aprire la pagina https://platform.openai.com/api-keys ed effettuare il login con il proprio account (se non è già stato fatto);

  2. Assicurarsi che il progetto selezionato sia quello creato nella sezione precedente (dal menu in alto a sx);

  3. Nella sezione "API Keys" selezionare il pulsante "Create new secret key";

  4. Selezionare "You" sotto all'opzione "Owned By";

  5. Definire un nome per la chiave (ad esempio "DealsBOT") e selezionare il progetto corrispondente;

  6. Nella sezione "Permissions" selezionare "All" e premere "Create Secret Key";

  7. Copiare la chiave appena generata;

  8. Dal BOT aprire la sezione Impostazioni -> API -> Chat GPT -> Configura Token API;

  9. Incollare la chiave appena generata dal sito. Nota: è possibile utilizzare la stessa chiave su più BOT.

💬 Configurazione TAG sul BOT

In questa sezione si descriverà le possibili configurazioni del comportamento di ChatGPT in relazione ai TAG sul BOT.

I TAG attualmente personalizzabili utilizzando l'AI sono:

  • {title}: modifica il titolo del prodotto

  • {descr}: modifica la descrizione del prodotto

  • {emojicat}: imposta una emoji automatica sulla base del prodotto pubblicato

  • {custom}: è possibile definire un comando personalizzato da applicare ad ognuno dei 4 TAG {custom} (es: "promuovi il prodotto in max. 50 parole")

Per ognuno dei TAG sopra riportati sono disponibili le seguenti impostazioni:

  • Applicazione Automatica:

    • Post Manuali: se attiva, il TAG verrà automaticamente processato durante la creazione di un Post Manuale

    • Post Automatici: se attiva, il TAG verrà automaticamente processato durante la pubblicazione di un Post Automatico

    • Tipologie di Post:

      • Post Singoli: applica le regole automatiche per i Post Singoli (Si / No)

      • Post Multipli: applica le regole automatiche per i Post Multipli (Si / No)

  • Testo Comando: permette di modificare il testo del comando inviato alle API di ChatGPT. Il comando corrisponde con l'azione che l'AI deve svolgere come, ad esempio: "genera un'emoji per descrivere il prodotto"

  • Elementi Prodotto: permette di scegliere quali elementi del prodotto inviare alle API di ChatGPT per il TAG corrispondente. E' consigliabile inviare solamente le informazioni rilevanti per il TAG: ad esempio per il TAG {title} è sufficiente inviare il titolo del prodotto perché l'AI sia in grado di riscriverlo. Gli elementi del prodotto da inviare dipendono quindi dal comando da eseguire e dagli elementi necessari perché l'AI riesca ad eseguirlo correttamente.

Anche lasciando l'Applicazione Automatica di un TAG disattiva sarà comunque possibile applicare il TAG generato da ChatGPT dalla schermata di conferma del Post. Ad esempio per il TAG {title} si troverà un pulsante per generarlo con ChatGPT sotto l'apposita sezione "Modifica Titolo" nella schermata finale di conferma del post.

📦 Modifica degli elementi all'interno del singolo Post

Durate la creazione di un Post potrebbe essere necessario modificare gli elementi generati da ChatGPT. In particolare è possibile, per ogni elemento:

  • Rigenerare nuovamente l'elemento qualora il risultato non fosse soddisfacente

  • Rimuovere l'elemento generato da ChatGPT

  • Generare un elemento che aveva le opzioni di "Applicazione Automatica" disattive

Le opzioni di generazione si trovano all'interno della sezione di modifica del TAG corrispondente nella schermata di conferma del Post.

Ad esempio per la modifica del TAG {custom}, selezionando il pulsante 1️⃣ si avranno le seguenti opzioni:

Last updated